Home Modalità di accesso Professioni Sanitarie

Modalità di accesso Professioni Sanitarie

Sono state definite le modalità per partecipare al test per le Professioni Sanitarie 2022.
I posti disponibili variano in relazione alla disciplina e alle Università.

Vediamo i posti disponibili nel 2022, per ogni specializzazione compresa tra le professioni sanitarie:

Infermieristica: 17.394
Ostetricia: 1.034
Infermieristica pediatrica: 264
Podologia: 116
Fisioterapia: 2.597
Logopedia: 856
Ortottica e assistenza oftalmologica: 292
Terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva: 417
Tecnica della riabilitazione psichiatrica: 440
Terapia occupazionale: 251
Educazione professionale: 708
Tecniche audiometriche: 85
Tecniche di laboratorio biomedico: 1.212
Tecnica di radiologia per immagini e radioterapia: 1.297
Tecniche di neurofisiopatologia: 151
Tecniche ortopediche: 207
Dietistica: 473
Tecniche audioprotesiche: 340
Igiene dentale: 748
Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare: 202
Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro: 837
Assistenza sanitaria: 530

Per vedere invece la ripartizione dei posti disponibili in relazione alle singole Università, rimandiamo alla tabella ufficiale del MUR.

Di seguito riportiamo le date, la struttura dei quiz, il contenuto degli argomenti in cui si viene testati. Dopo le informazioni pratiche si rende a disposizione dei candidati la possibilità di simulare online relativi alle professioni sanitarie con le domande ufficiali del MUR.

Date d’esame

La data è comune a tutte le Università d’Italia (mentre i test possono variare in relazione all’ateneo) e di solito è nelle prime due settimane di settembre.

Argomenti testati in sede di esame

Come precedentemente indicato, sono 4 gli argomenti che costituiscono la prova di esame. Vediamoli nel dettaglio.

Ragionamento logico e cultura generale

Accertamento delle capacità di usare correttamente la lingua italiana in diversi contesti e di completare logicamenteun ragionamento,in modo coerente con le premesse, che vengono enunciatein forma simbolica o verbale attraverso quesiti a scelta multipla formulati anche con brevi proposizioni, scartando le conclusionierrate, arbitrarieo meno probabili. I quesiti vertono su testi di saggisticascientificao narrativa di autori classicio contemporanei, oppure su testi di attualità comparsi su quotidiani o su riviste generaliste o specialistiche;vertono, altresìsu casi o problemi, anche di natura astratta, la cui soluzione richiede l’adozione di forme diverse di ragionamento logico.
Quesiti relativi alle conoscenze di cultura generale su tematiche affrontate nel corso degli studi o presenti nel discorso pubblico contemporaneo, completano questo ambito valutativo.
Per l’ambito storico, i quesiti possono riguardare, tra l’altro, gli aspetti caratterizzanti la storia del Novecento ed ilmondo attuale.
Per l’ambito sociale ed istituzionale, in coerenza con le indicazioni nazionali e le linee guida e in relazione alle attività che vengono svolte per “Cittadinanza e Costituzione”, i quesiti possono riguardare, tra l’altro, la Carta costituzionale, la comunicazione e i mezzi di comunicazione di massa, l’organizzazionedell’economiae dellavita politica;le diverse forme di Stato e di governo.

Biologia

L’importanza biologica delle interazioni deboli.
Le molecole organiche presenti negli organismi e rispettive funzioni.
Il ruolo degli enzimi.
La cellula come base della vita.
Teoria cellulare.
Dimensioni cellulari.
La cellula procariotica ed eucariotica, animale e vegetale.
I virus.
La membrana cellulare: struttura e funzioni – iltrasporto attraverso la membrana.
Le strutture cellularie loro specifiche funzioni.
Ciclo cellulare e riproduzione cellulare: mitosi e metosi – corredo cromosomico e mappe cromosomiche.
Bioenergetica.
La valuta energetica delle cellule:l’ATP.
Reazioni di ossidoriduzione nei viventi.
I processi energetici:fotosintesi, glicolisi,respirazione aerobica e fermentazione.
Riproduzione ed Ereditarietà.
Ciclivitali.
Riproduzione sessuata ed asessuata.
Genetica Mendeliana:le leggidi Mendel e loro applicazioni.
Genetica classica:teoria cromosomica dell’ereditarietà – modelli di ereditarietà.
Genetica molecolare: struttura e duplicazione del DNA, il codice genetico, la sintesi proteica.
Il DNA dei procarioti.
La struttura del cromosoma eucariotico.
I geni e la regolazione dell’espressione genica.
Genetica umana: trasmissione dei caratteri mono- e polifattoriali; malattie ereditarie autosomiche e legate al cromosoma X.
Le biotecnologie: la tecnologia del DNA ricombinante e le sue applicazioni.
Ereditarietà e ambiente.
Mutazioni.
Selezionenaturale e artificiale.
Le teorie evolutive.
Le basi genetiche dell’evoluzione.
Anatomia e Fisiologiadegli animali e dell’uomo.
I tessuti animali.
Anatomia e fisiologia di sistemi ed apparati nell’uomo e relative interazioni.
Omeostasi.

Chimica

La costituzione della materia: gli stati di aggregazione della materia; sistemi eterogenei e sistemi omogenei; composti ed elementi.
Leggi dei gas perfetti.
La struttura dell’atomo: particelle elementari; numero atomico e numero di massa, isotopi, struttura elettronica degli atomi dei vari elementi.
Il sistema periodico degli elementi: gruppi e periodi; elementi di transizione.
Proprietà periodiche degli elementi: raggio atomico, potenziale di ionizzazione, affinità elettronica, carattere metallico.
Relazioni tra struttura elettronica, posizione nel sistema periodico e proprietà degli elementi.
Il legame chimico: legame ionico, legame covalente e metallico.
Energia di legame.
Polarità dei legami.
Elettronegatività.
Legami intermolecolari.
Fondamenti di chimica inorganica: nomenclatura e principali proprietà dei composti inorganici: ossidi, idrossidi, acidi, sali.
Le reazioni chimiche e la stechiometria: massa atomica e molecolare, numero di Avogadro, concetto di mole e sua applicazione, calcoli stechiometrici elementari, bilanciamento di semplici reazioni, i differenti tipi di reazione chimica.
Le soluzioni: proprietà solventi dell’acqua, solubilità, i principali modi di esprimere la concentrazione delle soluzioni.
Equilibri in soluzione acquosa.
Elementi di cinetica chimica e catalisi.
Ossidazione e riduzione: numero di ossidazione, concetto di ossidante e riducente.
Bilanciamento di semplici reazioni.
Acidi e basi: il concetto di acido e di base.
Acidità, neutralità e basicità delle soluzioni acquose.
Il pH.
Idrolisi.
Soluzioni tampone.
Fondamenti di chimica organica: legami tra atomi di carbonio, formule grezze e di struttura, concetto di isomeria.
Idrocarburi alifatici, aliciclici e aromatici.
Gruppi funzionali: alcoli, eteri, ammine, aldeidi, chetoni, ammidi.
Elementi di nomenclatura.

Fisica e Matematica

 Le misure: misure dirette e indirette, grandezze fondamentali e derivate, dimensioni fisiche delle grandezze, conoscenza del sistema metrico decimale e dei Sistemi di Unità di Misura CGS, Tecnico (o Pratico) (ST) e Internazionale (SI), delle unità di misura (nomi e relazioni tra unità fondamentali e derivate), multipli e sottomultipli (nomi e valori).
Cinematica: grandezze cinematiche, moti vari con particolare riguardo a moto rettilineo uniforme e uniformemente accelerato; moto circolare uniforme; moto armonico (per tutti i moti: definizione e relazioni tra le grandezze cinematiche connesse).
Dinamica: vettori e operazioni sui vettori. Forze, momenti delle forze rispetto a un punto.
Momento di una coppia di forze.
Composizione vettoriale delle forze.
Definizioni di massa e peso.
Accelerazione di gravità.
Densità e peso specifico.
Legge di gravitazione universale, 1°,2° e 3° principio della dinamica.
Lavoro, energia cinetica, energie potenziali.
Principio di conservazione dell’energia.
Impulso e quantità di moto.
Principio di conservazione della quantità di moto.
Meccanica dei fluidi pressione, e sue unità di misura (non solo nel sistema SI).
Principio di Archimede.
Principio di Pascal.
Legge di Stevino.
Termologia, termodinamica: termometria e calorimetria.
Capacità termica e calore specifico.
Modalità di propagazione del calore.
Cambiamenti di stato e calori latenti.
Leggi dei gas perfetti.
Primo e secondo principio della termodinamica.
Elettrostatica e elettrodinamica: legge di Coulomb.
Campo e potenziale elettrico.
Costante dielettrica.
Condensatori.
Condensatori in serie e in parallelo.
Corrente continua.
Legge di Ohm.
Principi di Kirchhoff.
Resistenza elettrica e resistività.
Resistenze elettriche in serie e in parallelo.
Lavoro, Potenza.
Effetto Joule.
Generatori.
Induzione elettromagnetica e correnti alternate.
Effetti delle correnti elettriche (termici, chimici e magnetici).

Insiemi numerici e algebra: numeri naturali, interi, razionali, reali.
Ordinamento e confronto; ordine di grandezza e notazione scientifica.
Operazioni e loro proprietà.
Proporzioni e percentuali.
Potenze con esponente intero, razionale) e loro proprietà.
Radicali e loro proprietà.
Logaritmi (in base 10 e in base e) e loro proprietà.
Cenni di calcolo combinatorio.
Espressioni algebriche, polinomi.
Prodotti notevoli, potenza n-esima di un binomio, scomposizione in fattori dei polinomi.
Frazioni algebriche.
Equazioni e disequazioni algebriche di primo e secondo grado.
Sistemi di equazioni.
Funzioni: nozioni fondamentali sulle funzioni e loro rappresentazioni grafiche (dominio, codominio, studio del segno, continuità, massimi e minimi, crescenza e decrescenza, ecc.).
Funzioni elementari: 4 algebriche intere e fratte, esponenziali, logaritmiche, goniometriche.
Funzioni composte e funzioni inverse.
Equazioni e disequazioni goniometriche.
Geometria: poligoni e loro proprietà.
Circonferenza e cerchio.
Misure di lunghezze, superfici e volumi. Isometrie, similitudini ed equivalenze nel piano.
Luoghi geometrici.
Misura degli angoli in gradi e radianti.
Seno, coseno, tangente di un angolo e loro valori notevoli.
Formule goniometriche.
Risoluzione dei triangoli.
Sistema di riferimento cartesiano nel piano.
Distanza di due punti e punto medio di un segmento.
Equazione della retta.
Condizioni di parallelismo e perpendicolarità.
Distanza di un punto da una retta.
Equazione della circonferenza, della parabola, dell’iperbole, dell’ellisse e loro rappresentazione nel piano cartesiano.
Teorema di Pitagora.
Teoremi di Euclide (primo e secondo).
Probabilità e statistica: distribuzioni delle frequenze a seconda del tipo di carattere e principali rappresentazioni grafiche.
Nozione di esperimento casuale e di evento.
Probabilità e frequenza.