Festa della Repubblica (Festa del 2 giugno)

Come nel caso dell’anniversario della Liberazione dal regime nazifascista (25 aprile), anche la Festa del 2 Giugno meglio conosciuta come Festa della Repubblica, celebra il giorno in cui in Italia c’è stato il passaggio da una Monarchia a una Repubblica.
Per cui è un giorno di festa esclusivamente nazionale.

Nel 2022, la Festa della repubblica cade giovedì 2 giugno.

Mancano 180 giorni a venerdì 2 giugno 2023

Come anticipato, si festeggia ogni anno il 2 giugno, data del referendum istituzionale del 1946, con la celebrazione principale che avviene a Roma.

Il cerimoniale della manifestazione organizzata a Roma comprende la deposizione di una corona d’alloro in omaggio al Milite Ignoto all’Altare della Patria da parte del Presidente della Repubblica Italiana e una parata militare lungo via dei Fori Imperiali.

La cerimonia si conclude nel pomeriggio con l’apertura al pubblico dei giardini del palazzo del Quirinale, sede della Presidenza della Repubblica Italiana, e con esecuzioni musicali da parte dei complessi bandistici dell’Esercito Italiano, della Marina Militare Italiana, dell’Aeronautica Militare Italiana, dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, del Corpo di Polizia Penitenziaria e del Corpo Forestale dello Stato.

In tutto il mondo le ambasciate italiane organizzano cerimonie a cui sono invitati i Capi di Stato del Paese ospitante. Da tutto il mondo arrivano al Presidente della Repubblica Italiana gli auguri degli altri Capi di Stato.